ORIGGIO – Il presidente del Consiglio regionale, Raffaele Cattaneo, e una delegazione della Commissione attività produttive presieduta da Pietro Foroni (Lega Nord), visiteranno domani, giovedì, la sede dell’azienda farmaceutica Sanofi a Origgio.

“La realtà varesina, leader nel settore, è uno dei soggetti imprenditoriali che ha aderito al programma regionale per l’alternanza scuola-lavoro. La visita avrà inizio alle 10 – si legge in un comunicato della Regione Lombardia – E’ previsto anche un intervento della responsabile di “Giunca”, la rete di welfare aziendale attiva fra le aziende del territorio lombardo. Nella giornata di domani sarà anche inaugurata una nuova linea produttiva”. Lo stabilimento di Origgio e’ stato fondato nel 1971 per la produzione di farmaci per l’automedicazione, specializzandosi nel 1999 nella produzione del farmaco antiacido Maalox per il trattamento del bruciore di stomaco. Dal 2006 un nuovo reparto e’ stato interamente dedicato alla produzione di Enterogermina e il sito oggi e’ il principale fornitore di Enterogermina per i mercati mondiali dove il farmaco viene commercializzato in oltre 50 Paesi grazie a una produzione di circa 300 milioni di flaconi all’anno. A Origgio lavorano nel gruppo Sanofi 151 persone, con un valore di produzione annuo di 41 milioni di euro e un valore di esportazioni che supera i 26 milioni.

(foto archivio)

14122016