SARONNO – Vetri, spazzatura indifferenziata e persino deiezioni canine: sono il bottino raccolto dal gruppo di volontari che nel weekend per la seconda volta si è ritrovata nell’area verde cittadina per un estemporaneo quanto apprezzato intervento di pulizia.

Per la seconda volta, da un appello lanciato sul social network “Sei di Saronno se…” alcuni saronnesi si sono dati appuntamento nell’area verde al confine con Rovello Porro ed hanno raccolto rifiuti condividendo poi il risultato del proprio lavoro sul Facebook. Del gruppo facevano parte anche alcuni bimbi.

Molti i complimenti e i commenti positivi arrivati all’iniziativa, che i saronnesi definiscono “una piacevole passeggiata in compagnia” e gli appelli a condividere il prossimo intervento di pulizia. L’idea, infatti, è quella di realizzare altre operazioni per eliminare i rifiuti abbandonati nell’area verde a partire dalla zona pic nic da questo punto di vista sempre molto critica sul fronte del degrado.

(foto di quanto raccolto condivisa dagli organizzatori sulla pagina Facebook sei di Saronno se)

1 COMMENTO

  1. Tutti rifiuti che lasciano i vari gruppi di extracomunitari che così sono abituati nei loro paesi.
    Dovremmo mandare loro a pulire

Comments are closed.