SARONNO – “L’ho saputo stamattina sono davvero senza parole. Abbiamo già parlato con le famiglie a cui va tutta la nostra vicinanza. E’ stata una vera tragedia”. Non trova le parole Paolo Strano, responsabile dell’istituto Prealpi di via San Francesco per commentare la scomparsa di Alessandro Masini e di Matteo Carnelli deceduti venerdì sera nel drammatico incidente avvenuto tra Saronno e Solaro subito dopo l’incrocio tra via Como e viale Lombardia.

Un mezzo pesante che veniva da Saronno non è riuscito a frenare in tempo per evitare l’impatto con l’utilitaria, una Fiat Punto guidata dal 22enne che ha riportato gravi lesioni ed è ora ricoverato al Niguarda. Tutti morti gli altri occupanti della Punto Davide Greco 21enne residente a Rovello Porro e i due studenti del Prealpi Matteo Carnelli iscritto al secondo anno dell’istituto alberghiero e Alessandro Masino al terzo anno di liceo sportivo.

“Lunedì mattina, appena rientreranno gli studenti (l’istituto fa la settima corta e quindi oggi non ci sono lezioni) organizzeremo un momento di ricordo insieme. Ovviamente come istituto e con le classi dei due ragazzi saremo presenti ai funerali”.

(foto archivio: un momento didattico nell’istituto di via San Francesco)

02122017

4 COMMENTI

  1. Mi unisco al cordoglio di Paolo Strano, di tutti i docenti e degli studenti del Prealpi. Sono vicino con la preghiera ai genitori dei tre ragazzi.

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome