SARONNO – Rocambolesco pareggio interno per gli Allievi 2001 del Fbc Saronno guidati da mister Stefano Imburgia contro gli orange della Rhodense. Il punto conquistato permette agli amaretti di mantenere la terza posizione in classifica alle spalle della Valceresio e della Cedratese.

Pronti via e il Fbc passa al 3′ minuto. Fallo laterale per i biancocelesti. Coltraro per Clementi che di testa serve l’accorrente Lagotana che dal limite sferra un gran destro che fulmina il portiere della Rhodense e porta in vantaggio i padroni di casa. Al 15′ sempre Lagotana su punizione la mette nel sette ma il portiere ospite si supera deviando in calcio d’angolo. Al 17′ Gennaro su assist di Lagotana entrato in area sul versante destro non trova la porta. Al 29′ Torretti salva sulla linea a portiere ormai battuto. Al 31′ Donarini prova da fuori ma il suo tiro finisce sopra la traversa. Al 37′ Bertoldo respinge prodigiosamente un colpo di testa da distanza ravvicinata. Al 40+3 Gennaro penetra in area salta un paio di avversari ma la sua botta a colpo sicuro finisce di un nulla sopra la traversa. Il primo tempo termina così 1-0 per il Fbc.

Ad inizio secondo tempo, al 6′, i biancocelesti hanno l’occasione per chiudere la partita. Grande azione di Donarini che entra in area, supera un avversario che lo atterra, rigore Fbc. Tira Lagotana ma il portiere orange con un gran balzo devia la palla in calcio d’angolo. Gli amaretti soffrono il forcing della Rhodense protesa alla ricerca del pareggio. Bertoldo compie due autentici miracoli prima al 24′ e poi al 33′ sempre di piede e sempre su conclusioni ravvicinate. La Rhodense schiaccia gli amaretti nella propria area ma proprio quando sembrava ai ragazzi di mister Imburgia di averla fatta franca la Rhodense nel giro di 2 minuti (36′ e 37′) non solo pareggia ma addirittura passa in vantaggio. A questo punto gli amaretti raschiano il fondo del barile delle loro energie e si buttano in avanti alla ricerca del pari che ottengono quasi a tempo scaduto. Alberti viene atterrato in area su azione di calcio d’angolo, rigore ineccepibile. Batte Suffia che non sbaglia e porta sulla definitiva parità la partita.

Primo tempo biancoceleste ma ripresa orange, pareggio sostanzialmente giusto anche se gli amaretti possono recriminare per non essere riusciti a chiudere la partita. Prossimo incontro del Saronno domenica prossima contro l’Uboldese in trasferta.

Fbc Saronno-Rhodense 2-2

(foto archivio)

12022018

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome