SARONNO – È in pieno svolgimento lo stage all’estero di un gruppo di studentesse e studenti dell’Istituto Professionale Antonio Parma di Saronno, partiti domenica 4 marzo per raggiungere il distretto industriale di Niort in Francia, che si trova a circa due ore di auto dall’aeroporto di Nantes. L’Ipsia di Saronno vanta un’esperienza pluriennale nelle attività di stage aziendale, che ebbe inizio ben prima che tali percorsi professionalizzanti venissero regolamentati per legge dalle normative di Alternanza Scuola-Lavoro.

Lo stage all’estero è inserito nel progetto Pon finanziato dal Miur “Percorsi di alternanza scuola-lavoro all’estero” e si protrarrà per tre settimane. Gli studenti sono iscritti al quarto anno dei corsi di manutenzione elettrica/meccanica e dell’indirizzo commerciale. L’organizzazione delle attività è stata elaborata in collaborazione con il Centre de Formation della Chambres des Métiers et de l’Artisanat di Niort.

Ma non solo. In queste settimane l’Ipsia di Saronno sta accogliendo un gruppo di studentesse e di studenti francesi, iscritti ai corsi di operatore socio-sanitario, di nuovo per attività di stage. Quest’altro progetto di Alternanza Scuola-Lavoro prevede che ogni studente francese sia ospitato presso una famiglia di studenti dell’Ipsia e che effettui il percorso professionalizzante in coppia con una studentessa o uno studente dell’Ipsia, in strutture del nostro territorio, per esempio asili nido.

08032018

1 COMMENTO

Comments are closed.