CERIANO LAGHETTO – Smantellato il bivacco degli spacciatori nordafricani, che si erano organizzati anche con il barbecue: blitz della polizia locale di Ceriano Laghetto nei boschi delle Groane, vicino alla provinciale dove un gruppetto di maghrebini si era posizionato, con tanto di copertura di tela per proteggersi della pioggia, in attesa di clienti.

“Voglio ringraziare la nostra polizia locale che ieri, nonostante la pioggia incessante, ha smantellato questo bivacco degli spacciatori in località Vallone – sottolinea il sindaco cerianese, Dante Cattaneo – La gang magrebina si era organizzata per fare funzionare il take-away della droga lungo la provinciale, nonostante il maltempo, con tenda e barbecue”. Mi spiace, dice ironicamente Cattaneo “di avervi rovinato il pic-nic, costinata con carne rigorosamente non di maiale, e soprattutto il fatturato! Presto per voi… altre sorprese!” Prosegue dunque la guerra di Comune e vigilanza urbana contro lo spaccio.

(foto: il bivacco degli spacciatori smantellato dalla polizia locale di Ceriano Laghetto)

16032018

2 COMMENTI

  1. Xchè a Saronno ció che fá la locale di Ceriano non viene fatto dalla polizia locale di Saronno?

Comments are closed.