Home Groane Agitazione in Ceva, i lavoratori scendono in strada con i Cobas

Agitazione in Ceva, i lavoratori scendono in strada con i Cobas

297
0

LAZZATE – Ancora stato di agitazione alla Ceva Logistics di Lazzate. A proclamarlo sono i Cobas che, con l’appoggio di tantissimi lavoratori, hanno incrociato le braccia fermando l’attività dell’azienda per protestare riguardo il mancato rispetto del contratto nazionale. La protesta colpisce Ceva ma anche la cooperativa Consorzio Premium Net che gestisce per conto dell’azienda di logistica assunzioni e personale. Spiega Gino Orsini, dei Cobas: «Siamo in attesa dell’apertura di un vero e proprio tavolo di trattativa e confronto; al momento lo stato di agitazione rimane tale e non escludiamo nuovi scioperi. Bisogna discutere con l’azienda il piano di stabilizzazione, i passaggi di livello ed altre parti del contratto nazionale che non sono state rispettate». Intanto i lavoratori hanno già incrociato le braccia lo scorso fine settimana e sono pronti a fare altrettanto nei prossimi giorni. Il malumore è ben presente tra i lavoratori che chiedono vengano riconosciuti e rispettati i loro diritti garantiti a livello contrattuale.

26052018