E’ successo tutto attorno alle 4.30 quando una pattuglia dei carabinieri del Nucleo radiomobile ha imboccato la zona pedonale di corso Italia, in pieno centro città: strada deserta, c’era soltanto un ragazzo attorno ai vent’anni che camminava verso piazza Libertà e che appena ha notato la presenza della “gazzella” si è dato precipitosamente alla fuga, correndo a più non posso e lasciando dietro di sè quattro “palline”, che sono state subito recuperate dai tutori dell’ordine. Dentro c’erano altrettante dosi di cocaina.

Lo sconosciuto è riusvicto a dileguarsi in direzione della stazione centrale: le ricerche sono andate avanti sino all’alba ma non è stato più trovato.