protesta macchinista stazione saronno (10) SARONNO – Il consiglio di amministrazione di Trenord, riunitosi questa mattina nella sede della società di piazzale Cadorna a Milano, ha preso atto delle dimissioni dell’amministratore delegato di Trenord, Giuseppe Biesuz. Nell’attesa di nominare in tempi molto brevi un nuovo amministratore delegato, il Consiglio ha nominato una task force per risolvere nel più breve tempo possibile i problemi di gestione del software di programmazione dei turni del personale che hanno creato gravi criticità ai viaggiatori in questi ultimi giorni. I risultati del lavoro vengono costantemente monitorati dall’ ingegnere Vincenzo Soprano presidente di Trenord che terrà informato il Consiglio.

Nel rinnovare le scuse ai passeggeri per i gravissimi disagi subiti, il Consiglio ha deliberato di costituire un team specifico e di avviare una immediata indagine interna per verificare eventuali responsabilità dei disservizi e di prendere gli opportuni provvedimenti.