ORIGGIO – E’ stata una notte di lavoro per i pompieri del distaccamento di Saronno chiamati all’uscito dell’A9 da un camionista in difficoltà. Attorno alle 9 l’uomo, un 55enne originario della Toscana, è finito con le ruote destre sul cordolo e il camion si è appoggiato sul fianco.

L’autista è riuscito a uscire dall’abitacolo ed ha subito contattato i vigili del fuoco. La squadra del distaccamento di Saronno è arrivata sul posto in pochi minuti ed ha iniziato le operazioni di recupero del mezzo che sono continuate fino all’uno.

Con un’attenta manovra fatta di piccoli progressi i pompieri hanno sollevato il camion con l’aiuto di un’autogru e poco per volta l’hanno tirato in avanti fino a rimetterlo in carreggiata.
Ne il mezzo pesante ne il carico di lievito hanno subito danni ma certo non sono mancati i disagi visto che la polizia stradale e i carabinieri hanno dovuto chiudere la bretella che dall’uscita autostradale porta alla zona industriale.

Le foto sono state scattate da Matteo Turconi

23102013