UBOLDO – L’Uboldese, dopo il pari di domenica scorsa con la seconda in classifica Olimpia, è al terzo posto nel campionato di Promozione e si prepara al rush finale.

roberto savi

“E’ un torneo che domenica dopo domenica si conferma molto equilibrato – dice l’allenatore dell’Uboldese, Roberto Savi – Ci sono squadre anche a quattro-cinque lunghezze da noi che vincendo due o tre partite di fila potrebbero rimettersi in corsa per i playoff. La graduatoria è straordinariamente corta, a parte la capolista Legnano che fa campionato a sè, le altre sono tutte raccolte in un fazzoletto di punti”.

Dove potrà arrivare Uboldo? “Il nostro primo traguardo è quello dei 38 punti, che si traducono nella matematica salvezza. Poi si vedrà…” conclude Savi.

070313