SARONNO – Un’altra stagione calcistica è passata, probabilmente la più importante e impegnativa da quando è nata la Asd Lokomotiv Saronno, che partecipa al campionato di calcio Csi.

LOKOMOTIV SARONNO

“Sono veramente orgoglioso del nostro sesto posto in campionato; dopo tre anni passati “sotto Milano” era il nostro primo campionato con il comitato di Como – riepiloga il team manager, Simone Mangiafico – Una nuova avventura dove abbiamo avuto il piacere di conoscere nuove società e nuove realtà del territorio lombardo. Chiudere il campionato raggiungendo una posizione di tranquillità era il nostro obbiettivo minimo; ogni estate siamo costretti a cambiare numerosi interpreti di gioco, ma a settembre l’obiettivo è sempre quello di migliorarsi. La stagione e stata impreziosità dal secondo posto raggiunto nel “Torneo del 1′ maggio di Solaro”, una giornata di festa e di sport passata assieme a società del Saronnese provenienti da tutte le categorie del Csi.

Desidero ringraziare pubblicamente tutti quelli che hanno contribuito a questa importante annata sportiva. Voglio dire grazie a tutti i giocatori per la loro dedizione al lavoro, la serietà e l’impegno mostrato durante tutto il campionato; grazie ai nostri tifosi che ci hanno seguito anche nelle trasferte più impensabili; grazie a tutto lo staff dirigenziale, al dirigente Francesco Mognoni e al presidente Giovanni Panaro per la pazienza e la totale disponibilità; grazie al nostro allenatore Andrea Concolino, da tre anni al fianco di questa squadra che sta facendo crescere ogni anno di più con l’impegno, la professionalità e l’inesauribile passione che mette negli allenamenti come nelle partite.

Prosegue Mangiafico:”Desidero ricordare a tutti che il progetto Lokomotiv Saronno non vuole e non intende mettersi sullo stesso livello di importanti società come Robur, Amor, Matteotti. Lokomotiv Saronno è una società fondata, tirato su e gestita da ragazzi, ma soprattutto da amici. Perché nel calcio amo ancora pensare che se non hai la passione per questo sport e l’amore per i colori che indossi con fierezza non vai da nessuna parte”.

140513

8 Commenti

  1. Ringrazio la Redazione de “IlSaronno.it” e in particolare Il Direttore del giornale Sara Giudici per lo spazio che ci dedica ogni volta.

  2. Complimenti al Lokomotiv e alla redazione de ilSaronno che dà spazio anche a queste realtà locali, piccole ma appassionate.

    Riconosco in questa esperienza la stessa che stiamo portando avanti noi con la Repax, la squadra della parrocchia Regina Pacis, che abbiamo fondato nell’ormai lontano 1994 e che dà allora prosegue ininterrotta nel CSI di Varese.

    In bocca al lupo alla Lokomotiv per il proseguimento della propria esperienza.

    Alessandro Galli – Repax

    • Grazie Sig. Galli.
      Fa sempre piacere ricevere complimenti dai “colleghi” e dalle società sportive saronnesi. Questo dimostra che a Saronno batte forte il cuore per lo sport. E questo è importantissimo!!!
      In bocca al lupo agli amici di Repax.

  3. A nome dell’asd matteotti ringraziamo la lokomotiv per aver scelto il centro sportivo di via sampietro ormai realta’ del calcio saronnese.

Comments are closed.