SARONNO – La Pallavolo Saronno di coach Gianni Volpicella risponde bene alla seconda settimana di amichevoli programmate contro il Vero Volley di Fumagalli e il San Giuliano Milanese di coach Iosi, formazioni che gli amaretti affronteranno in campionato maschile di B2 nella stagione 2013/2014.

Contro la giovane compagine monzese, priva del palleggiatore Coscione e del libero Brunetti, Volpicella utilizza tutti la rosa a disposizione, fatta eccezione per Vecchiato (assente all’amichevole), schierando per i primi due set in palleggio Ravasi, al centro Rolfi e Buratti, in banda Monni e Ballerio, opposto Cafulli e libero Verga. Archiviati velocemente i primi due parziali (19-25, 20-25), nel terzo (22-25) gli amaretti testano anche Pezzoni d’opposto, Pizzolon al posto di Ballerio, oltre a Zollino nel ruolo di libero; dal quarto in poi spazio anche per Chiofalo, subentrato a Ravasi ed a Belotti al posto di Buratti (18-25, 8-15).

volley Ballerio

Buona anche la seconda prova degli amaretti nella sfida contro San Giuliano, che conquistano un convincente 1-5 mostrando una crescita costante della condizione.
Dopo un primo set di grandissimo equilibrio in cui i varesini si sono imposti ai vantaggi (25-27) mettendo in campo tutta l’esperienza dei singoli, secondo e terzo parziale (18-25, 22-25) sono stati condotti in modo abbastanza agevole.
Dal quarto set in avanti Volpicella da spazio a tutti gli elementi della rosa, con San Giuliano che accorcia le distanze aggiudicandosi il parziale per 25-19 per poi soccombere nel quinto e sesto set ( 13-25, 11-15 ).

Un soddisfatto coach Volpicella commenta:”Ho avuto feedback positivi dai ragazzi riguardo alle richieste fatte in allenamento e ne sono soddisfatto. Sono molto contento anche delle prestazioni individuali che stanno crescendo”.

Vero Volley Milano-Pallavolo Saronno 0-5 (19-25, 20-25, 22-25, 18-25, 8-15)
San Giuliano M.-Pallavolo Saronno 1-5 ( 25-27, 18-25, 22-25, 25-19, 13-25, 11-15)

250913