stelle al meritoSARONNO – Ci sono anche tre saronnesi fra i destinatari della “Stella al merito del lavoro” assegnata ieri pomeriggio durante una seduta del consiglio della Camera di Commercio.

E’ stato il Prefetto di Varese, Giorgio Zanzi, che ha consegnato le “Stelle” a diciassette residenti della provincia di Varese. La decorazione comporta il titolo di “Maestro del lavoro” ed è conferita dal presidente della Repubblica a cittadini, lavoratori dipendenti, distintisi per singolari meriti di perizia, laboriosità e buona condotta morale.

I saronnesi sono Roberto Giuseppe Gatti, dipendente della Tintoria Comacina srl di Como; Arturo Guidone della Cartoprint spa di Caronno Pertusella; e Giancarlo Monza dipendente della Novartis Farma spa di Origgio.

La Stella è andata anche a Mariagrazia Arena di Cassano Magnago, dipendente Agusta Westland di Samarate; Marco Bianchi di Venegono Superiore, dipendente Riganti spa di Solbiate Arno; Elisabetta Brumana di Varese, della Telecom Italia spa di Milano; Angelo Buzzetti di Varese dipendente Alenia Aermacchi spa di Venegono Superiore; Ercole Caccia di Cavaria con Premezzo della Agusta Westland spa di Samarate; Sergio Cerutti di Gallarate dipendente Icam spa di Lecco; Salvatore Gazzillo di Brunello, dipendente Agusta Westland spa di Samarate; Luciano Locarno di Samarate, dipendente Agusta Westland di Samarate; Giuseppe Lunardi di Cassano Magnago, dipendente Agusta Westland Paolo Manzoni di Somma Lombardo, dipendente Sea Energia spa di Milano; Tiziano Marcon di Cardano al Campo, dipendente Agusta Westland; Maria Mattaini di Vergiate, dipendente Agusta Westland; Remo Mognon di Gavirate, dipendente Alenia Aermacchi di Venegono Superiore; Giuseppe Orfeo di Busto Arsizio, dipendente Edison spa di Milano.

291113

1 commento

Comments are closed.