vandesfroos_primoUBOLDO – Ha fatto il tutto esaurito. con giorni d’anticipo: il riferimento va a Davide Van de Sfroos che sabato 30 novembre si esibisce al teatro San Pio di piazza Conciliazione ad Uboldo, con il concerto intitolato “Terra & acqua”. Non solo un happening musicale, durante lo spettacolo – che inizia alle 21 ed è patrocinato dall’Amministrazione comunale uboldese – “tra luoghi e personaggi, antiche e nuove canzoni, musica e videoclip”.

Per chi non è riuscito ad accaparrarsi un biglietto, erano in vendita a 15 euro, non resta che attende la “prossima volta” di Van de Sfroos nel Saronnese, dove si è già esibito diverse volte e sempre con successo, l’ultima al teatro civico Pasta di Saronno. Eppure recarsi nella vicina Como, dove lo spettacolo viene proposto il 13 dicembre, al teatro Sociale; ultima data ufficiale per quanto riguarda il tour 2013.

Due ore di grande intensità ed emozione. “Terra&Acqua”, il viaggio poetico-emozionale alla scoperta dei luoghi e dei personaggi che hanno ispirato le canzoni di Davide Van De Sfroos, approda nei teatri. Dopo il grande successo delle date estive – tra cui vanno ricordate Darfo Boario nel parco delle incisioni rupestri della Vallecamonica, le splendide cornici di Tione di Trento, Madesimo nel cuore della Valchiavenna e Varese nella serata finale dei mondiali master di canottaggio – “Terra&Acqua” tocca le atmosfere più intime dei teatri: «La terra e l’acqua, le onde e le rive, le persone davanti ad esse vivono, sognano, si emozionano… Tutto questo viene portato dentro ad un teatro e fatto salire su di un palco dove il primo attore, il pro-tagonista assoluto è il territorio stesso – racconta Davide – Brani vecchi e nuovi eseguiti acusticamente con chitarra, voce e violino. Ricordi e racconti, riflessioni e poesie accom-pagnati dalle immagini del film di “Terra&Acqua”». www.davidevandesfroos.com

291113