SARONNO – Hanno conquistato decine anzi centinaia di obiettivi di macchine fotografiche e cellulari i sessanta figurati del gruppo “Saronno una volta” che stamattina sono stati protagonisti dell’open day di Trenord.

Mentre il museo di via Griffanti e la centrale operativa di via Diaz aprivano le porte agli appassionati di vagoni e locomotive alle 9 i figuranti, del gruppo creato grazie all’impegno del Comitato per il gemellaggio Saronno-Challans, si sono ritrovati in stazione.

C’erano gli abiti più apprezzati alla festa delle associazioni e qualche new entry: il tuffo nel passato è stato completo quando i figuranti quando sono arrivati davanti ai treni storici che li attendevano sul binario 10 in piazza Cadorna a Milano. Proprio qui hanno trovato anche Davide Van De Sfroos che si è subito messo a fotografare i figuranti altrettato ansiosi di farsi immortalare con il cantante.

Dopo che il nuovo video, girato proprio in Cadorna, è stato trasmesso sui maxischermi della stazione il cantante si prestato ad alcuni scatti con i carabinieri saronnesi.

I figuranti sono rimasti sulla banchina tra i binari 9 e 10 per tutta la mattina disponibili a farsi fotografare dai tanti partecipanti all’open day. Alle 11,36 un primo gruppo è rientrato a Saronno mentre una delegazione è andata in piazza Duomo per fare alcuni scatti.

in stazione a Saronno

sul treno

in stazione a Milano

van de sfroos

isotta la mascotte

08062014

2 Commenti

Comments are closed.