GERENZANO – Ferma per il maltempo l’Airoldi Origgio, sconfitte per le altre squadre della zona impegnate nel campionato di Seconda categoria. Cadono entrambe, Gerenzanese e Robur Saronno, che ora si ritrovano a ridosso della zona playout. Vittoria esterna, invece, per la capolista Serenissima, vittoriosa sul campo del Veniano e lanciatissima al comando della graduatoria. Determinante è stata la rete di Mazzola nei minuti di recupero del primo tempo.

Per l’Airoldi, gara con Turate rinviata per impraticabilità del campo; mentre la Gerenzanese rischia di pagare cara l’inattesa sconfitta interna con una diretta concorrente per le salvezza, il Lonate Ceppino. Netto 2-0 è invece quello incassato dalla Robur Saronno nella vicina Guanzate, contro una squadra di “fascia” medio-alta.

asd gerenzanese

Risultati: Airoldi-Salus Turate rinviata, Azzura-Novedrate 1-0, Carugo-Montesolaro 0-1, Veniano-Serenissima 0-1, Gerenzanese-Lonate Ceppino 0-1, Guanzatese-Robur Saronno 2-0, Meda-Molinello 2-0, Rovellese-Rovellasca 1-1.

Classifica: Serenissima 39 punti, Rovellasca e Meda 36, Novedrate 35, Guanzatese 33, Montesolaro 30, Carugo 24, Molinello 21, Robur Saronno e Airoldi 20, Gerenzanese e Lonate Ceppino 19, Veniano e Azzurra 14, Salus Turate 10, Rovellese 8.

020214

1 commento

  1. Ma si dai, tanto l’anno prossimo si compra il titolo sportivo di promozione e, aggiungo io, si deve cambiare gran parte della squadra: pero’ certi annunci prima del tempo tolgono motivazioni ai ragazzi che attualmente giocano in seconda categoria e che dovranno cercare una nuova squadra l’anno prossimo per giocare.

Comments are closed.