Home Sport Calcio Calcio serie D: pari con beffa per la Caronnese a Vado

Calcio serie D: pari con beffa per la Caronnese a Vado

24
0

VADO LIGURE – Trasferta molto delicata per la Caronnese di mister Marco Zaffaroni desiderosa di riacciuffare la zona play off e che oggi è ospite del Vado, tre punti sotto in classifica. La partita, sotto un bel sole primaverile, inizia con buoni ritmi e nei primi minuti le due squadre provano la mira con dei tiri dal limite senza peraltro impensierire i portieri presenti in partita.

IMG_4911 ZAFFARONI TAGLIATA

La prima occasione da registrare è per i caronnesi con Moretti che impegna Dondero alla respinta sulla corta distanza all’11’. Al 16′ Tanas palla al piede aggancia Sansonetti che s’invola in area, si accentra e con un preciso tiro diagonale effetttua un preciso assist per Lucchese che al volo colpisce in pieno il palo. Al 30′ Cuneaz si trova solo libero in area su una disattenzione difensiva dei rossoblu ma il suo tiro viene respinto prontamente e messo in angolo da Lanini. In pieno recupero al 47′ da una punizione laterale di Glauda tocca a Soragna sfiorare il palo con un insidioso colpo di testa.

La ripresa si apre con il vantaggio della Caronnese: siamo al 1′ e Sansonetti dalla tre quarti serve Termine che da 30 metri realizza un vero e proprio eurogol imprendibile per Dondero: 0-1. Al 10′ i padroni di casa si rendono pericolosi con Banegas che approfitta di una mischia in area per calciare a porta sguarnita e solo l’intervento provvidenziale di Baldan sulla linea di porta evita il gol. Al 13′ il direttore di gara concede un contestatissimo rigore al Vado per un presunto fallo di mano in area di Termine: dagli undici metri Banegas riporta il match in parità: 1-1. Al 23′ Gallotti atterra Baldan e per l’arbitro c’è da fischiare il secondo rigore della giornata che Moretti trasforma riportando in vantaggio i rossoblu: 1-2. Al 49′ arriva la doccia fredda ed è ancora protagonista in negativo l’arbitro Torsello di Nichelino che assegna un ulteriore rigore su un altro dubbio fallo di mano di Rudi dando la possibilità a Benegas dagli undici metri di pareggiare i conti: 2-2.

Fabrizio Volontè

Vado-Caronnese 2-2
VADO (3-4-2-1): Dondero, Dona, Condorelli, Pereyra, Glauda, Barone ( 12′ st Gallotti), Benegas, Cuneaz (34′ st Rapetti), Mura, Bottiglieri (27′ st Sancinito), Soragna. A disposizione: Illiante, Molinari, Fiorentino, Odasso, Canu, Lattari. All. Battiston.
CARONNESE (4-5-1): Di Graci, Lanini, Termine, Baldan, De Spa, Rudi, Lucchese (26′ pt Vannini, 41′ st Caverzasi), Guidetti, Moretti, Sansonetti (37′ st Ferrè), Tanas. A disposizione: Del Frate, Manta, Giudici A., Corrado, Banfi, Montalbano. All. Zaffaroni.
Arbitro: Torsello di Nichelino (Beltramo di Pinerolo e Beltramino di Pinerolo).
Marcatori: 1′ st Termine (C), 13′ st Banegas (V) (rig.), 23′ st Moretti (C) (rig.), 49′ st Banegas (V) (rig.).

300314