SARONNO – E’ stata la scuola Rodari del quartiere Prealpi a conquistare il premio per la più alta partecipazione alle Elementariadi le olimpiadi delle scuole elementari organizzate ieri mattina allo stadio comunale.

“Siamo molto soddisfatti – spiega Valeria Bacchi che alla guida di un gruppo di genitori e volontari ha organizzato l’evento – della partecipazione ed anche dell’energia con cui i bimbi di sono messi in gioco”. Un plauso gli organizzatori lo dedicano poi agli sponsor: “Nonostante il periodo di crisi molte realtà saronnesi hanno dato il proprio contributo per la buona riuscita della kermesse”.

Dalle 9 alle 12 i bimbi si sono sfidati nello stadio comunale Colombo Gianetti: quelli di terza si sono cimentati in un percorso a staffetta con il tema “Corro, salto e lancio”. Per i ragazzi delle quarte è stato allestito un triathlon con 40 metri piani e con ostacolini, salto in lungo e lancio della pallina mentre per quelli di quinta il triathlon era composto da 50 metri piani e con ostacolini, salto in lungo e lancio della pallina. Al termine della mattinata tutti i presenti si sono cimentati in una staffetta 8×50.

Prima di tornare a casa tutti i bimbi sono stati premiati per la loro partecipazione e premi speciali sono stati consegnati a primi classificati per le diverse discipline e per le scuole con il maggior numero di partecipanti in percentuale al numero complessivo degli studenti (nell’ordine Rodari, Damiano Chiesa e Pizzigoni).

Nel corso della mattinata allo stadio è arrivato anche il campione d’atletica Lorenzo Perini che, impegnato nei suoi allenamenti, ha avuto modo di salutare e ringraziare i piccoli partecipanti. E’ stato anche organizzato un sito internet dedicato all’evento https://elementariadisaronnesi.wordpress.com/

18052014