GERENZANO – Il Comune di Gerenzano ha aderito anche per questo 2014 alla “Settimana europea della mobilità”, la campagna promossa ogni anno dalla Commissione europea con l’obiettivo di incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani ed il cui svolgimento è previsto dal 13 al 22 settembre.

05042014 pedibus gerenzano nuove fermate (3)

Per ciascuna edizione è scelto un particolare argomento in materia di mobilità sostenibile, il cosiddetto “focal theme”, sulla cui base gli enti locali aderenti organizzano attività ed eventi rivolti alla cittadinanza con l’obiettivo di promuovere misure permanenti che supportino il tema scelto. Per l’edizione 2014 lo slogan scelto , “Our streets, our choice”, mira a sensibilizzare la cittadinanza sul legame tra le proprie scelte di mobilità, il traffico motorizzato e l’inquinamento atmosferico nelle aree urbane, per promuovere una migliore fruizione degli spazi urbani. La campagna di quest’anno si concentra sulla necessità di riallocare gli spazi delle nostre città, al fine di renderle più piacevoli e vivibili, creando una migliore qualità della vita per tutti gli abitanti. Ciò sarà possibile attraverso l’utilizzo di sistemi di trasporto più sostenibili e la riduzione della nostra dipendenza dalla macchina.

Il programma delle iniziative organizzate dal Comune di Gerenzano prevede sabato 13 settembre la manifestazione “L’arte invade il centro e le piazze diventano palchi” che si svolgerà nelle vie centrali del paese e la serata sarà caratterizzata da due spettacoli. In piazza XXV aprile, in collaborazione con la fondazione Scuola per l’infanzia “Carlo Berra”, alle ore 20.30 sarà organizzato, a cura della compagnia “Eccentrici Dadarò”, lo spettacolo comico per bambini dai 3 agli 8 anni, “Un cameriere tra piatti e bicchieri”, liberamente ispirato alla fiaba “Il brutto anatraccolo” di Hans Christian Andersen. In piazza De Gasperi, alle 21.30, concerto musicale “Tributo a Vasco”.

Venerdi 19 settembre: “Bike to work & Bike to school”, censimento dei ciclisti “Chi usa la bici merita un premio” con check point lungo via Manzoni con gadget per i primi 50 ciclisti, dalle 7.30 alle 9.30. Sabato 20 settembre “E… adesso pedalare!”; biciclettata per gli alunni della scuola secondaria di primo grado “Fermi” lungo un percorso alla scoperta del Santuario di Saronno e di Cascina Girola. Appuntamento alle 8.30 In serata “Strade e sentieri s’illuminano grazie alle 2 ruote”; biciclettata alla scoperta dei nostri parchi. Partenza prevista al tramonto, alle 19, dal Fontanile di San Giacomo ed arrivo al Parco degli aironi per una “Aperibici” in compagnia.

Lunedi 22 settembre “I bambini conquistano le nostre strade”; avvio del pedibus per tutti gli alunni delle scuole primarie.

(foto archivio)

13092014