UBOLDO – Torna a sorridere la Pro Juventute Uboldo che travolge lo Speranza Primule e si insedia al secondo posto, mentre per il Matteotti Saronno buon pareggio esterno anche se la vittoria era a portata di mano. Discorso a parte per il largo successo della capolista Amor sportiva nel quasi-derby con la Salus Gerenzano.

pro juventute-matteotti asd (6)

Non ha certo lesinato emozioni, l’ottava giornata del campionato di Terza categoria. Gli uboldesi della Pro non hanno fallito contro la campagine garbagnatese: a segno dopo dieci minuti Frasson, nell’avvio di secondo tempo, al 13′, il momentaneo pari di Milana, poi al 24′ il gol di Lonetto ed a seguire al 35′ quello di Federico Carcuro a su rigore a mettere al sicuro il risultato. Ma ancora emozioni nel finale: al 39′ quello dell’uboldese Colombo, a tempo scaduto la seconda marcatura ospite, su rigore, con Milana.

Matteotti in doppio vantaggio sull’Osaf a Lainate: i gol di Andrea Aliberti al 20′ e di Menini al 27′, sempre nella ripresa, hanno fatto intravedere il successo ai rossoblu del presidente Raffaele De Vincentis, invece raggiunti nel finale dalle reti di Mazzitelli alla mezz’ora e di D’Agostino otto minuti dopo.

Risultati: Amor sportiva-Salus Gerenzano 7-0, Giosport-Don Bosco Arese 6-0, Nerviano-Oratorio Lainate 7-0, Osaf-Matteotti Saronno 2-2, Osl Garbagnate-Rescalda 3-3, Pro Juventute-Speranza Primule 4-2, Rescaldinese-Sant’Ilario 1-1, Terrazzano-Victor 2-2.

Classifica: Amor sportiva 22 punti, Pro Juventute 20, Rescaldinese e Rescalda 17, Nerviano e Osl Garbagnate (fuori classifica) 16, Terrazzano 15, Giosport 11, Osaf 10, Speranza Primule 9, Sant’Ilario 7, Salus Gerenzano 5, Matteotti 4, Don Bosco Arese 3, Victor Rho 2, Oratorio Lainate 0.

(foto archivio)

26102014