SARONNO – Prime reazioni delle forze politiche dopo la nuova occupazione del Telos, il centro sociale di via Milano che era stato sgomberato il 10 settembre scorso. Dopo il commento del sindaco Luciano Porro, anche la presa di posizione di una delle componenti dell’opposizione di centrodestra.

wpid-wp-1414773993867.jpeg

Duro il commento di Luciano Silighini Garagnani, candidato sindaco della lista civica “Saronno 2015:”I Telos sono rientrati nello stabile già a lungo occupato e stanno nuovamente imbrattando i muri esterni. All’interno festeggiano deridendo ciò che gli sta dimostrando essere lo Stato Italiano. Da domani ognuno di noi sarà libero di commettere reati simili, quindi ? Sorvolo sulle dichiarazioni del sindaco Luciano Porro che con la frase “mi dissocio dall’occupazione” ci fa capire ovviamente di non essere un esponente dei centri sociali… mi fa solo molta tenerezza ormai. Aspetto invece di capire dalla questura perchè questa nuova occupazione non sia stata bloccata sul nascere. Da cittadino mi aspettavo l’arresto per queste persone colte in flagranza di reato”.

01112014

6 Commenti

  1. quanto astio……ti hanno rovinato la giornata di festa silighigno gnagnarani??
    la prossima volta lo facciamo per Natale dai….

  2. Pretendo chiarimenti circa la collusione di questo sito con chi ammette di aver commesso illegalità come questa Sara. Enrico

    • Quindi da un lato la stampa on-line sarebbe collusa con chi commette illegalità e dall’altro lato (diametralmente opposto) sarebbe collusa con Silighini.
      Dipende da che punto si guarda.
      Siete spassosissimi!

  3. Continuate a dar risalto a queste bravate, li farete felicissimi !! Imparate ad ignorarli … propaganda politica permettendo!

Comments are closed.