SARONNO – E’ finita tra birra e gorgonzola la presentazione della nuova stagione di sci dello Ski For Fun Saronno.

Centocinquanta sorrisi venerdì sera hanno illuminato la sala del bovindo per l’evento pensato per la condivisione del nuovo programma presentato dal direttivo dello Ski For Fun.
Chiari i cardini della stagione: scuola di sci da discesa per bimbi e adulti, scuola di snow board con i maestri del Lugano sulle nevi della vicina svizzera. Partenza alle 7,30 e rientro per 18,15 dopo otto ore di sci. Ciaspolate da far innamorare, vacanze di più giorni a Livigno e in Engadina.

Trecento occhi curiosi si sono presto innamorati del nuovo corso di free ride presentato dalle guide alpine di fama internazionale Giuliano Bordoni, Alberto Marazzi e Davide Spini. Tutti sono stati rapiti dalla breve lezione teorica tenuta dall’allenatore di stile Sergio Orio

Si é parlato di sicurezza, di materiali, di neve mentre le immagini e le parole regalavano sogni ad occhi aperti.

Pietro Vitalini, cinque volto sul podio della coppa del mondo di discesa, ha fatto innamorare e divertire con tanti aneddoti.

Le autorità cittadine saronnese, il sindaco Porro, il vicesindaco Valeria Valioni e l’assessore Cecilia Cavaterra, hanno aggiunto ufficialità e simpatia alla serata. Un riuscitissimo appuntamento che ha dato il via alla nuova stagione. Da lunedì sul sito www.skiforfun.it potrete iscrivervi on line. Da subito potete leggere il programma dettagliato.