SARONNO – Immortalate da macchine fotografiche e cellulari, protagoniste di insoliti selfie e acclamatissime da bimbi che sporgevano le mani dai finestrini delle auto di mamma e papà nella speranza di accarezzarle: le star della settimana a Saronno sono state le pecore del pastore bergamasco Gabriele Arrigoni.

Il gregge, un migliaio tra pecore ed agnelli, qualche asino, una mucca e soprattutto un team di cani capitanati dal meticcio Tarzan, è arrivato a Saronno da un paio di giorni ed è stato avvistato in diverse location tra la stazione di Saronno Sud e viale Lombardia.

Non è una novità per i saronnesi abituati alle oltre mille pecore di Gabriele Arrigoni, pastore che ogni anno si ferma, in primavera e in autunno, qualche giorno alle porte della città degli amaretti.

Ogni volta però, soprattutto per i più piccoli, è sempre una festa e il passaggio del gregge si trasforma in un’occasione per vedere da vicino ed accarezzare animali ormai sempre più rari in città.

23112014

2 Commenti

Comments are closed.