SOLARO – Si è accartocciato il muso della Citroen C3 protagonista del grave incidente avvenuto oggi pomeriggio alle 16,41 sulla Monza Saronno all’altezza dell’incrocio con via Como, dove l’arteria si chiama già viale Lombardia.

La dinamica è ancora tutta da accertare l’unica certezza è che luna 64enne stava viaggiando da Solaro verso Saronno quando ha urtato violentemente contro il guard rail che si è letteralmente piegato. L’auto è finita fuori strada con la parte anteriore completamente divelta. A raccontare la violenza dell’impatto anche lo scoppio di entrambi gli airbag. In aiuto dell’automobilista è arrivato l’equipaggio dell’ambulanza della Misericordia Arese e l’automedica dell’ospedale di Garbagnate.

Il personale sanitario è rimasto sul posto per oltre un’ora e mezza in modo da stabilizzare le condizione della donna prima del trasferimento all’ospedale per le cure del caso. Ancora non è stata chiarita la gravità delle condizioni della 64enne. Sul posto anche una pattuglia della polizia locale di Solaro che ha effettuato tutti i rilievi del caso per risalire alle cause del sinistro. Al momento non si esclude nessun’ipotesi a partire da quella del malore. La presenza dei mezzi di soccorso sulla carreggiata, compreso un carro attrezzi, ha rallentato il traffico anche per la curiosità degli automobilisti.

3 Commenti

Comments are closed.