SARONNO – Alberto Paleardi sfida il Bunga Bunga: il saronnese presidente della commissione Lura torna a candidarsi al consiglio comunale del Sestriere, dove si vota in contemporanea con Saronno e dove l’esponente politico è già consigliere comunale in carica.

alberto paleardi

La “sua” lista civica, Rilanciamo Sestriere, è quella del candidato sindaco Andrea Maria Colarelli (già in carica nel periodo “olimpico”), e Paleardi è un “numero 2” della lista. Nel piccolo comune montano si vota con il sistema del turno unico, domenica 31 maggio, e non ci sarà il ballottaggio; chi prende più voti vince anche se non raggiunge la maggioranza assoluta. Paleardi ed i suoi dovranno vedersela con la lista civica “Più Sestriere” del sindaco uscente, Valter Marin; con “Impegno quotidiano per Sestriere” che candida Massimo Bonetti e con la novità rappresentata dalla lista “Campione d’Italia Movimento Bunga Bunga” che propone per la poltrona di primo cittadino Alexandro Marcos Di Nunzio. Nel comune più alto d’Italia, 2035 metri sul livello del mare, le scelte per le amministrative avverranno quindi in contemporanea proprio con Saronno.

05052015

2 Commenti

Comments are closed.