biciclette rastrelliere stazioneSARONNO – La testimonianza di alcuni passanti e le immagini della videosorveglianza hanno permesso alla polizia locale di ricostruire il pomeriggio “di lavoro” di un ladro di biciclette fermato e denunciato per ricettazione, furto e danneggiamenti.

Tutto è iniziato martedì pomeriggio intorno alle 16 quando lo straniero ha rubato, con attrezzo da scasso fai da te partendo dal cavalletto strappato da una bici in sosta in stazione, una due ruote bianca e verde. Alcuni passanti hanno notato il furto, messo a segno in via Catore ma l’uomo è riuscito a salire in sella e ad allontanarsi prima dell’arrivo degli agenti. Lasciato la stazione ha pedalato fino in piscina comunale di via Miola.

Qui in una rastrelliera ha lasciato la due ruote rubata e, rompendo un lucchetto con il suo attrezzo personalizzato, ne ha presa una nera e viola con cui è tornato in stazione. Il suo ritorno non è sfuggito ai passanti che l’avevano visto prima infrangere il lucchetto. Mentre i saronnesi chiamavano la polizia locale lo straniero ha tentato di vendere la bici nera ad alcuni nordafricani. L’affare non era ancora andato in porto quando la pattuglia è arrivata in via Catore. Capendo di essere nei guai lo straniero ha cercato di dileguarsi pedalando a perdifiato ma è stato fermato e portato al comando di piazza Repubblica.

I vigili hanno anche sequestrato il cavalletto trasformato in attrezzo da scasso e la seconda bicicletta rubata. In serata è arrivato il proprietario, un ragazzino accompagnato dalla mamma, della bici nera. Il mezzo è ora posto sotto sequestro ma appena arriverà il nullaosta dell’autorità competente il ragazzo rivrà la propria due ruote.

(foto archivio)

29052015

11 Commenti

  1. e quindi ora dove si trova lo straniero che sicuramente sara’ un nordafricano scappato dalla guerra? ancora ingiro a rubare ?BASTA FUORIII !!! via dalla nostra citta’

  2. uno straniero?!? … che strano.
    Per una recuperata, 100 sparite. Dovremmo imparare, quando assistiamo a certi episodi, ad intervenire in attesa delle FdO e gonfiarli!!!
    io ed un mio amico lo abbiamo fatto dietro la stazione ed è stata un’esperienza gratificante.

  3. denucetta a piede libero ?!? … cafferino e via, verso la prossima rastrelliera.
    Evviva Saronno.

  4. oggi in centro ne ho visto uno con una mountain bike argento nuova di zecca chissa’ in che negozio l’ ha presa??! ops ho detto zecca!!

Comments are closed.