carabinieri serma via manzoniSARONNO – E’ stato rintracciato dai carabinieri della stazione cittadina il 25enne, che gravitava a Saronno, che doveva scontare il proprio debito con la Giustizia.

Il ragazzo, originario della Campania, ma da tempo residente in città doveva scontare una pena detentiva, per effetto di un cumulo di pene, di un anno e sei mesi di reclusione. Così a suo carico la procura di Como ha emesso a suo carico un ordine di carcerazione.

A rintracciare il ragazzo, finito nei guai per una serie di reati contro il patrimonio, i carabinieri della stazione di Saronno. Il 25enne che probabilmente si attendeva l’arrivo dei militari non ha opposto resistenza e li ha seguiti prima al comando di via Manzoni per il disbrigo delle pratiche burocratiche e quindi al carcere di Busto Arsizio.

30072015

2 Commenti

  1. Certo che la vita delle forze dell’ordine sembra facile: basta andare in stazione ed arrestare il primo che capita, le probabilità di beccare un criminale sono altissime, sono tutti lì.

  2. no ti sbagli, è l’italia che fa schifo e quindi … piena d’immondizia criminale

Comments are closed.