UBOLDO – I ragazzi di mister Pironti hanno dimenticato in fretta la sconfitta di domenica scorsa nel derby saronnese contro l’Amor e sono tornati a macinare punti. Domenica sotto un cielo grigio e su un campo decisamente pesante per la pioggia del giorno precedente la Projuventute ha archiviato senza troppe difficoltà la pratica Lonate Ceppino.

I locali sono partiti subito al massimo con un gol dopo solo 5 minuti di Lonetto. Gli ospiti in dieci minuti acciuffano il pareggio con Furlotti. La Projuve però domina in campo e con l’implacabile Federico Carcuro  si porta in vantaggio al 22′. Il bomber firma la sua doppietta segnando anche al 40′. E’ davvero un gran gol che scalda la tribuna dove ormai da inizio campionato sono presenti una ventina di fedelissimi che sostengono la squadra con cori. Carcuro che si trova al limite dell’area viene servito al volo su calcio d’angolo e con un tiro potente e preciso la mette a destra di Marazzi. Ultimo brivido prima dell’intervallo al 46′ quando Frasson porta il risultato sul 4-1.

Nel secondo tempo il Lonate attacca senza sosta, pur senza riuscire a concretizzare, tanto che si gioca quasi sempre nella metà campo della Projuventute. Gli uboldesi si affidano al contropiede e proprio così nasce il gol di Colombo che chiude la partita.

Nelle foto alcune fasi del riscaldamento delle squadre

Projuventute – Lonate Ceppino 5-1
PROJUVENTUTE: Camillo, Pironti, Carcuro C. (30′ s.t. Airoldi), Girotto (17′ s.t. Cavalletto), Ceriani, Moneta, Lonetto (26′ s.t. Mazzola), Panaia, Colombo, Carcuro F., Frasson. A disposizione: Conquet, Silva, Meroni. All.: Pironti
LONATE CEPPINO: Marazzi, Marcon, Longhi, Furlotti, Fanali, Colombo, Scaglione, Oliverio, Leto (4′ s.t. Magri), Barbieri (15′ s.t. Borsin), Disconzi (41′ p.t. Spouli). A disposizione: Saporiti, Castiglioni, Barbieri, Calabrese. All.: Bov
Arbitro:
Marcatori: p.t.: 5′ Lonetto (P), 15′ Furlotti (L), 22′ e 40′ Carcuro F (P), 46′ Frasson (P); s.t.: 43′ Colombo (P)