SARONNO – Venerdì sera un denso banco di nebbia ha avvolto la città degli amaretti con particolare intensità la zona sud di Saronno. Si tratta della prima nebbia dell’autunno 2015 soprattutto di uan tale intensità che le ha permesso di avvolgere strada e palazzi anche a pochi passi dal centro storico. Anche via Roma, via Don Monza e persino piazza Borella davanti all’ospedale sono state interessate dal fenomeno decisamente più intenso nella zona sud della città. Se in centro la nebbia ha creato soprattutto scorsi insoliti e suggestione notturne in periferia non sono mancati i problemi lungo le principali arterie. Dallo svincolo di Origgio – Uboldo lungo via Galli, via Parma e viale Lombardia fino alla Monza Saronno la nebbia intorno all’una era così fitta da costringere le auto a procedere a passo d’uomo e non sono mancato le vetture che non conoscendo la strada hanno finito per urtare cartelli stradali e cordoli delle rotonde.

Ecco alcune immagini scattate proprio verso l’una.