Home Cronaca Cislago, torna la truffa dei soldi fasulli

Cislago, torna la truffa dei soldi fasulli

82
1

18012015 hashish soldiCISLAGO – Truffatori in azione nel Saronnese: dopo il caso dei giorni scorsi del falso incaricato dell’acquedotto che a Gerenzano cercava di rifilare banconote false, il copione si è ripetuto ieri in un negozio di Cislago dove uno sconosciuto, che diceva di essere francese, ha provato a fare un acquisto da pochi euro pagando con una banconota da 200 euro. Ma il megoziante non c’è cascato, aveva già subito un raggiro simile tempo fa, i soldi s’erano rivelati falsi, ed a fronte delle prime contestazioni il cliente si è immediatamente dileguato.

Casi non inediti, negli ultimi giorni, pure nel vicino comasco: a Turate sarebbero stati tre gli esercenti che si sono ritrovati fra le mani soldi fasulli, sempre banconote di grosso taglio, “cambiate” a fronte di piccoli acquisti. Sono adesso in corso le indagini di carabinieri e polizia locale, all’opera potrebbe in realtà essere stata sempre la stessa persona ed in merito si stanno svolgendo accertamenti.

(foto archivio)

12022016

1 commento

Comments are closed.