SARONNO – Dopo un primo tempo pressoché perfetto da 52 punti segnati, Saronno deve contenere il rientro di Nerviano nel recupero dell’ottava giornata di ritorno (rinviata per l’impegno in Ig Basket Cup della Robur), ma alla fine vince 75-64 una partita fondamentale per la classifica, a 5 turni dal termine della regoular season. I saronnesi rimangono dunque al comando della graduatoria nel campionato di basket maschile serie C Gold.

L’allenatore saronnese Paolo Piazza è soddisfatto:”Primo tempo superlativo, sin troppo bello. Nel secondo tempo più di un nostro cattivo approccio alla partita, dobbiamo dare merito a Nerviano ed alla sua difesa asfissiante”.

Marco Morganti del Nerviano dice che “siamo mancati all’inizio, All’arrembaggio ci siamo rimessi in partita ma avremmo dovuto avere prima questo spirito. Saronno non è a caso primo, non si è mai scomposto. Giusto il risultato finale”.

(foto: alcune fasi del match)

25032016