solaro diego manenti sindacoSOLARO – Sulla questione della chiusura al traffico della via San Francesco si esprime anche il sindaco Diego Manenti, in risposta alla segnalazione che ci è giunta da uno dei genitori delle scuole, come riportavamo in questo articolo. «La gestione del traffico per l’accesso alle scuole in via San Francesco è un problema che periodicamente si ripropone con richieste diverse e a volte opposte: chi suggerisce la chiusura della via fin dall’incrocio con via tasso, chi appena davanti all’ingresso scuole per facilitare il più possibile il raggiungimento in auto dei plessi, con varianti diverse sul punto esatto di chiusura, e con l’obbligo di tutelare i passaggi su proprietà privata. Quando un problema si ripresenta ciclicamente con istanze divergenti rischia di essere di soluzione impossibile, ovvero un non problema. Mi ripropongo di riesaminare nuovamente la questione dopo Pasqua con la nostra polizia locale. Credo che se qualche scontento si ponesse in modo inevitabile, sia più utile farlo nella miglior tutela dei bambini, che sono i soggetti più deboli quando si parla di presenza in strada. Inoltre, aggiungo una valutazione di carattere personale e generico: tutti noi, credo, abbiamo fatto le scuole e per lo più le abbiamo raggiunte a piedi fin dalle elementari, magari lungo strade che non avevano marciapiedi. Non avevamo cellulari per avvisare se ci succedeva qualcosa e non sapevamo cosa fosse internet. Oggi, quando si impara a usare i tablet insieme alle lettere dell’alfabeto e si hanno cellulari prima di finire le scuole medie, per molti sembra un problema arrivare a scuola a piedi, anche solo negli ultimi 100-200 metri, anzi sembra quasi che sia un diritto arrivare in classe in auto! Forse dovremmo lavorare tutti insieme per recuperare la bellezza della semplicità».

26032016