SARONNO – La Imo Robur Saronno ha superato il suo primo traguardo; di fronte a oltre 300 spettatori al palasport “Monsignor Ugo Ronchi” di via Colombo sabato sera ha perso il derby con il Cistellum ma ha comunque conquistato il primo posto matematico nella regular season del campionato di basket maschile serie C Gold.

ezio de piccoli cistellum

Il fatto di averlo saputo ancora prima di giocare, grazie ai favorevoli risultati provenienti dagli altri campi (la sconfitta di Bernareggio con Cermenate), ha senz’altro contribuito a smorzare gli ardori della formazione del coach Paolo Piazza, e così in una gara nella quale si è segnato pochissimo alla fine sono stati i ben più motivati cislaghesi – che inseguono ancora il traguardo dei playoff – a prevalere, 61-56. Ma alla fine sono stati comunque tutti contenti, adesso anche i cislaghesi sono più vicini al loro traguardo, quello di qualificarsi per gli spareggi-promozione.

(foto: una immagine della gara, in evidenza l’ex saronnese di turno, Ezio De Piccoli)

10042016