corrias160SARONNO – E’ stato anche quest’anno un evento ricco di emozioni il saggio della Ginnastica Corrias di Saronno, giunto alla 48esima edizione. Uno spettacolo di sport, con esibizione di giovanissimi atleti che hanno presentato ben 29 coreografie di ginnastica ritmica e artistica ispirate al prossimo appuntamento con le Olimpiadi di Rio de Janeiro. Coreografie coloratissime e molto ben curate, a richiamare lo spirito olimpico, la foresta Amazzonica, le spiagge del Brasile, la fiaccola e alcune delle discipline olimpiche. Uno spettacolo entusiasmante, che ha visto protagoniste anche giovani atlete di Ceriano Laghetto, da molti anni “filiale” della società sportiva saronnese, come sede di allenamenti delle categorie più giovani. L’evento è stato seguito dagli spalti del Paladozio da centinaia di spettatori, tra i quali anche il sindaco Dante Cattaneo, ospite del collega saronnese Alessandro Fagioli, che ha espresso apprezzamento per tutti gli atleti in pista e per l’ottimo lavoro svolto dagli istruttori durante l’anno.

“E’ stato uno spettacolo molto apprezzato dal pubblico ma anche molto gratificante per gli allenatori. Si è percepito tutto l’entusiasmo e l’impegno che i nostri piccoli atleti hanno messo non solo nell’esibizione ma soprattutto durante tutto l’anno””commenta Debora Barbieri, collaboratrice dell’Asd. Ginnastica Corrias.

19062016