02062013 skating club saggio (2)SARONNO – La grande scuola di skating saronnese, che ha visto in questo 2016 coinvolti circa settanta atleti, sia a livello agonistico che amatoriale e formativo, continua la sua attività di valorizzazione del pattinaggio artistico a rotelle, forte di una valida guida per gli atleti, con lo staff tecnico composto da Nicolas Cicchitti, Daniela Castiglioni e Serena Borella e di un clima adeguato costruito anche grazie alla passione e alla costante presenza del gruppo dirigente.

L’anno sportivo appena terminato è stato pieno di sacrifici sia dal punto di vista organizzativo che agonistico ma “quando i nostri ragazzi gioiscono – spiega il Presidente – tutto passa in secondo piano”. La squadra agonistica saronnese ha raccolto a livello provinciale 9 titoli di specialità, 5 medaglie d’argento e 3 di bronzo, a livello regionale 2 primi posti con Martina, 3 secondi e 3 terzi posti, ha conquistato il primo piazzamento con Marina alla competizione mondiale Wifsa (pattinaggio artistico in-line).

L’impegno di tutti è verso una crescita educativa sportiva vera nel contesto di una disciplina completa, che unisce in un tutt’uno l’eleganza del movimento, la tecnica di esecuzione, ritmo e musicalità. “Collaboriamo con i ragazzi e con le loro famiglie – affermano le allenatrici – per costruire lezioni settimanali incentrate sull’impegno, sul miglioramento continuo di sé, sulle capacità di relazionarsi con gli altri, pur non dimenticando il divertimento; cerchiamo di far appassionare i giovani al pattinaggio perché è uno sport fantastico e di farli proseguire ovviamente secondo le loro potenzialità!”

(foto di archivio)

03082016