per uboldoUBOLDO – “Basta manifesti affissi sugli alberi? Questa volta “Per Uboldo – Colombo sindaco” ci spera davvero. Nell’ultimo Consiglio Comunale è stata approvata la concessione del servizio di accertamento e riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità a Saronno Servizi per i prossimi 5 anni (fino al 2021). Al di là del servizio che la società offre e dei relativi soldi che entreranno nelle casse del Comune di Uboldo, ci piace rimarcare che tra i servizi che la società si impegna a svolgere vi è anche la redazione a titolo gratuito del piano generale degli impianti delle pubbliche affissioni e l’installazione, manutenzione e il riordino degli impianti delle pubbliche affissioni” dicono i responsabili del gruppo.

“Dunque, finalmente, forse, Uboldo avrà un piano degli impianti delle pubbliche affissioni, cosa prevista nel Regolamento comunale già da diversi anni a carico dell’Ufficio Tecnico che avrebbe dovuto aggiornarlo ogni tre anni. Peccato che il piano non sia mai stato fatto (“Non risulta nulla agli atti” così ha risposto il Segretario Comunale alla nostra domanda durante il Consiglio Comunale). E speriamo che, questa volta, si colga anche l’occasione per installare qualche impianto per le affissioni, cioè qualche “tabellone” dove affiggere i manifesti, in più nelle vie centrali così da smetterla di affiggere i manifesti sugli alberi”.

Prosegue il comunicato del gruppo: “Da due anni a questa parte ci battiamo per evitare che le piante site lungo via San Martino e via Ceriani vengano utilizzate come tabelloni sui quali affiggere manifesti di ogni tipo (dalle feste per gli anziani alle partite di calcio). Teniamo presente che, oltre ad un discorso di decoro urbano, questa cattiva abitudine trasforma le affissioni di manifesti – anche del Comune – in affissioni abusive. E le affissioni abusive andrebbero sanzionate…”.

(nella foto di archivio: i rappresentanti di “Per Uboldo”)

08082016

3 Commenti

  1. Speriamo davvero!
    Speriamo che finisca questa insopportabile abitudine dell’Amministrazione e degli amici del Sindaco di utilizzare gli alberi del centro per le loro abusive pubblicazioni di manifesti.
    Ecologisti a parole, imbrattatori e maleducati nei fatti …
    Pino

  2. Dubito che la brutta abitudine (dei soliti noti, Sindaco in testa) di mettere manifesti sugli alberi possa cessare. Purtroppo …
    Al solito, se ne fregheranno e continueranno a farlo.
    Fate quello che dico io, non fate quello che faccio io
    Ciao, Pia

  3. Per ovviare al problema il sindaco non aveva abbattuto i tigli?
    Come si suol dire, ha risolto il problema alla radice.

Comments are closed.