SARONNO – Due giorni di sciopero dei treni: giovedì 29 a partire dalle 21 e venerdì 30 settembre è annunciata l’astensione dal lavoro dei ferrovieri, compresi quelli di Trenord, per una iniziativa che è stata indetta dalle sigle sindacali autonome, ed è legato al rinnovo del contratto nazionale di lavoro.

stazione treno saronno binari banchina (3)

Trenord fa sapere che giovedì 29 saranno garantiti i treni dalle 21 e che arrivano a destinazione entro le 22; mentre venerdì sono programmate le abituali fasce di garanzia che vanno dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21, con i treni che fanno parte della “lista dei servizi minimi”. Potrebbe non passare neppure il Malpensa express; in questo caso a fronte della soppressione di eventuali treni, sarà offerto un contestuale servizio via autobus.

“Potrà essere coinvolto anche il servizio aeroportuale Malpensa Express “Milano-Malpensa aeroporto” e il collegamento “Malpensa Aeroporto-Bellinzona” – confermano dall’ente ferroviario – Si invita la clientela a prestare attenzione agli annunci e alle informazioni presenti sui monitor di stazione”.

28092016