SARONNO – Si chiude con un bilancio di una vittoria e sette sconfitte la prima di ritorno, con l’ottimo colpo in D1-A della Saronno Kinesis 360 che batte la formazione di Solbiate 5-1 (2 M.Crosta, 2 Missiha, 1 Perugini) che serve per navigare in acque più tranquille. Per quanto riguarda la serie C2-D, Saronno Kinesis perde contro la forte Trezzano 1-5 (1 Romanò), la D1-B Saronno Mappy soccombe 5-0 contro Orma Puff e la D1-C Saronno DF Sistemi perde 2-5 contro le Aquile Azzurre (1 Daneluzzi, 1 Colombo). Passando alla serie D2-A, si segnala la sconfitta del Saronno Tinteggiature Nale contro Castellanza 0-5; in serie D2-B Saronno Kinesis 360-Varese 0-5; sempre in D2-B Orma Puffi-Saronno 5-0; in D2-C Orma Legend-Saronno Mappy 5-3 (3 Zago).

Una grossa soddisfazione per i saronnesi giunge invece dal Csi regionale, dove nella categoria “Adulti” Marco Cimpanelli del Saronno compie l’impresa e si aggiudica una meritatissima medaglia d’oro dominando la finale della competizione.

(nella foto: Marco Cimpanelli del Saronno, vittorioso al campionato Csi regionale)

26012017