SARONNO- Nel weekend sono in arrivo due incontri per l’iniziativa “Accogliere i rifugiati”. Il primo sarà venerdì 3 febbraio alle 21: nell’auditorium Aldo Moro in viale Santuario dove si terrà l’evento con don Virginio Colmegna della Casa della carità di Milano. Sarà proposta una conferenza sui recenti arrivi di rifugiati in Italia.

Il secondo appuntamento sarà invece il giorno successivo, sabato 4 febbraio alle 16.30: all’istituto Padre Monti di via Legnani si terrà l’inaugurazione della mostra interculturale “Le mille e una rotta”.  A questo evento interverrà anche Corrado Mandreoli il segretario del Cgil Milano.

Il tutto è stato organizzato dal coordinamento associazioni “Quattro passi di pace”, di cui fanno parte: Anpi Saronno, Associazione centro recupero arti e mestieri, associazione padre monti, Auser volontariato Saronno, Centro di incontro, Emergency gruppo di saronno, Givis, Gruppo alice, Gruppo missionario Saronno, IDeA (Intercultura donne e accoglienza), Il sandalo equosolidale, L’isola che non c’è, Masci, Pé no chão e la Rete radie resch.
Matilde Conconi

(foto archivio: un precedente incontro del gruppo)

02022017

2 Commenti

  1. GIVIS, sempre quelli della denuncia contro la Lega Nord per i manifesti sui clandestini a Saronno?
    Annamo bbene.
    Alla mostra interculturale ci porteranno a forza, in un percorso educativo e formativo, anche gli studenti saronnesi che pagheranno addirittura il biglietto d’ingresso per farsi inculcare un punto di vista su un argomento tanto complesso.
    Mi auguro che i professori sappiano poi completare l’argomento affrontando il tema a 360 gradi.

Comments are closed.