CERIANO LAGHETTO – Ceriano Calcio corsaro sul campo del Real Anzano, netto 3-0 che rilancia le ambizioni di playoff della formazione del presidente Giuseppe Sala, che è davvero ad un passo dal quinto posto. In coda nessuna sorpresa, anzi il fanalino di coda Serenissima incassa, in casa, la più pesante sconfitta della stagione, addirittura 10-1 contro il Cantù San Paolo, seconda forza del torneo. Si chiude con ben sei reti da parte dello scatenato Pappalardo, doppietta di Konè, gol di Marzella e Yessoufou, mentre per i solaresi il gol della bandiera lo realizza Tramonti.

Serenissima-Cantù San Paolo 1-10
SERENISSIMA: Dell’Artye (42′ st Kuka), Rossi D., Lizzano, Tramonti, Biondi D., Gazzetta (25′ pt Fortino), Biondi R., Gjoni, Rossi M. (25′ pt Turdo), Seva, De Candia. A disposizione Castelnovo. All. Cappello.
CANTU’ SAN PAOLO: Gandola, Franzoso, Musa, Mireku, Corti, Fagone, Molteni (19′ st Marzella), Pisano (1′ st Scaccabarozzi), Yessoufou, Catale (10′ st Konè), Pappalardo. A disposizione Centurelli, Bruschi, Brittanni, Rusconi. All. Colino.
Arbitro: Carrozzo di Seregno.

(foto archivio)

12022017

1 commento

Comments are closed.