SARONNO – Fbc Saronno-Osl Garbagnate 3-1: Gennaro stende l’Osl ed i biancocelesti rimangono in vetta. Ottima prestazione dei ragazzi di mister Stefano Imburgia che superano gli avversari di turno tra le mura amiche del centro sportivo Matteotti e rimangono in testa alla classifica in coabitazione con la Bustese. Gli “amaretti” trovano subito il gol al 6′ minuto, gran tiro di Frattini da fuori respinto dal portiere sui piedi di Gennaro che lo supera con un preciso destro. Il Saronno comanda il gioco con gli avversari incapaci di reagire allo svantaggio. Mantovani al 20′ e Frattini al 22′ non trovano la porta da fuori. Il raddoppio arriva al 31′ con un capolavoro di Gennaro che incuneatosi in area salta tutta la difesa avversaria portiere compreso e deposita la sfera in rete. Lo stesso Gennaro al 40′ involatosi in contropiede ha sui piedi la palla per il 3 a o ma a tu per tu con il portiere si fa ipnotizzare e gli tira addosso da pochi metri. Si va al riposo così sul 2-0 per i padroni di casa.

Ad inizio ripresa gli ospiti avanzano il baricentro ma non riescono a rendersi pericolosi. È il Saronno invece che con Alberti e Mantovani sfiora la terza segnatura. L’Osl preme ed ottiene un rigore apparso dubbio che realizza al 26′ accorciando così le distanze. Clementi al 30′ spara a lato da buona posizione. Al 35′ Grillo si supera ed in tuffo sventa Una pericolosa conclusione dell’Osl. Gli ospiti tentano il tutto per tutto per raggiungere il pareggio ma vengono trafitti da Clementi al 40′ che rubata palla si fionda verso la porta ospite e realizza il terzo gol saronnese con un sinistro dal limite dell’area. Termina così la partita con la vittoria dei bianco celesti saronnesi. Prossimo match sabato prossimo in trasferta con il Ticinia per mantenere la vetta sperando in un passo falso della Bustese.

27022017