ARCONATE – Prima l’Union Villa Cassano poi il Sancolombano, per il Fbc Saronno sulla strada della salvezza: i futuri rivali dei biancocelesti ieri hanno giocato contro la capolista Arconatese, ed hanno perso.

Il Sancolombano, già matematicamente salvo, torna dunque senza punti dalla trasferta di Arconate, contro la capolista di mister Livieri, che vince 3-0 e torna in vetta in solitaria. Anche il fatto di essere a conoscenza del passo falso del Pavia, che ha impattato a Fenegrò, regala ulteriori motivazioni all’Arconatese. Capolista che già al 3’ è in vantagggio: Balacchi “sventaglia” per Di Gennaro, che entra bene in area da sinistra e supera l’incolpevole Ziglioli in uscita. Il Sancolombano non è comunque fuori partita e ci prova, arrivando bene fino al limite dell’area, incluso a volte in area, ma poi l’imprecisione al tiro o nell’ultimo passaggio di Albertini e compagni non consente di ottenere il risultato sperato. Raddoppio Arconatese al 30’: corner da sinistra e inserimento di Vavassori che insacca sotto porta. Sancolombano che comunque resta vivo per tutto il primo tempo, ma è Ziglioli a salvare ancora su Spadaccino prima del riposo. Ripresa soporifera, con poche emozioni e prima conclusione attorno al 30’. Ci pensa poi Di Gennaro a chiudere il conto sul 3-0 al 37’, con Ziglioli protagonista in un paio di altre occasioni.

Arconatese-Sancolombano 3-0
ARCONATESE: Ghirardelli, Dell’Aera, Vavassori, Spadaccino, Bianchi, Borghesi, Ferrè, Balacchi (38′ st Moriggi), Guarda (27′ st Anelli), Di Gennaro, Rampinini (33′ st Giordano). A disposizione: Rogora, Locatelli, Gorla, Pisoni. All. Livieri.
SANCOLOMBANO: Ziglioli, Salvini (22′ st Cospito), Ioance, Milani, Giavardi, Dorigo, Albertini, Geamanu (34′ st Ricotti), Squintani, Ingribelli, Fogu (8′ st Gazzaneo). A disposizione: Lacchini, Koci, Goretti, Donadelli. All. Tassi.
Arbitro: Franzoni di Lovere (Cassano e Nicosia di Saronno).
Marcatori: 3′ pt e 37′ st Di Gennaro (A), 30′ pt Vavassori (A).

16042017