CERIANO LAGHETTO – Nella serata di ieri, i carabinieri di Solaro, a Ceriano Laghetto, hanno arrestato in flagranza di reato un 19enne incensurato residente a Cesano Maderno ma di fatto senza fissa dimora, per il furto di un’autovettura commesso poco prima a Desio in danno di un 77enne del posto.

La vittima, accortosi della scomparsa del proprio veicolo, ha subito attivato la società che gestisce l’antifurto con localizzazione gps del mezzo, fornendo così preziose informazioni alla centrale operativa dei carabinieri di Desio che ha potuto coordinare le ricerche del veicolo, localizzandolo infine nei pressi del Parco delle Groane dove il giovane ladro é stato colto con le mani nel sacco ed assicurato alla giustizia prima che riuscisse a fuggire. Oggi è previsto il processo del giovane, per direttissima. Dopo il disbrigo delle pratiche del caso, l’auto rubata verrà restituita al legittimo proprietario e ciò dovrebbe avvenire già nelle prossime ore.

(foto archivio: controlli dei carabininieri nelle aree boschive)

03052017

2 Commenti

Comments are closed.