SARONNO – Missione compiuta per la Lokomotiv Saronno, formazione amatoriale cittadina di calcio che fa riferimento al centro sportivo “Monsignor Ugo Ronchi” di via Cristoforo Colombo. La squadra si è salvata, nella “serie maggiore” del Csi, con tre giornate di anticipo e chiudere la stagione domenica prossima in casa affrontando “La Samp”.

Non è stata un’annata semplice, tutt’altro – riepilogano i dirigenti – Iniziata con i migliori auspici ci siamo confrontati con numerose defezioni; siamo rimasti senza il primo allenatore a metà campionato e non è stato semplice, siamo andati avanti con forza e con un mister che si faceva 100 chilometri solo per venire in panchina. Gli infortuni hanno fatto il resto. A gennaio ci siamo rinforzati e ci siamo fatti una promessa, quella di mostrare gli attributi!” Ed è andata così, con la formazione saronnese che ha ottenuto i punti necessari ad assicursi la “tranquillità”.

(foto di gruppo per la Lokomotiv Saronno edizione 2016-2017)

11052017

1 commento

Comments are closed.