Home Cronaca Ubriaco prende a pugni un muro e finisce all’ospedale

Ubriaco prende a pugni un muro e finisce all’ospedale

63
7

SARONNO – Ubriaco, ma così ubriaco da prendere a pugni un muro e farsi anche parecchio male alle mani: protagonista del movimentato episodio avvenuto nella nottata di venerdì è stato un ucraino. Il fatto è avvenuto in via Monte Generoso, alle spalle della trafficata via Volonterio e nei pressi di piazza dei Mercanti. Dove alle 22.30 sono accorse due pattuglie dei carabinieri, a fronte della segnalazione sulla presenza di una persona “fuori controllo”. I militari hanno trovato lo straniero a torso nudo e, letteralmente, ricoperto di sangue, scena alla quale hanno assistito anche diversi passanti.

Compreso quel che fosse successo, ovvero che si sarebbe trattato di un impeto d’ira con esiti autolesionistici, uniti ad un elevato tasso alcolico, l’uomo – un 43enne – è stato trasferito con una ambulanza della Croce azzurra e sotto scorta all’ospedale di Garbagnate Milanese per le cure del caso e verificare la presenza di eventuali fratture.

(foto archivio)

03062017

7 Commenti

  1. Da via Monte Generoso a Garbagnate Milanese?
    Saranno specializzati nel trattamento di queste patologie????

  2. >Compreso quel che fosse successo, ovvero che si sarebbe trattato di un impeto d’ira con esiti autolesionistici, uniti ad un elevato tasso alcolico, l’uomo – un 43enne – è stato trasferito con una ambulanza della Croce azzurra e sotto scorta all’ospedale di Garbagnate Milanese per le cure del caso e verificare la presenza di eventuali fratture.<

    Cortesemente, sono in difficoltà lo confesso, mi fate la cortesia di tradurre in Italiano?

    • mmm, la banale conoscenza di un italiano di base rende la frase comprensibilissima… forse la prossima volta i giornalisti la debbono tradurre anche in inglese?

    • miii… na volta che scrivono una frase corretta dall’inizio alla fine tu non la capisci?!? …boh.

  3. Ora anche per una sbornia ti portano a Garbagnate.
    E’ una vergogna come la Lega Nord e Maroni trattano l’ospedale di Saronno e poi regalano decine di milioni di euro a Varese per il teatro nuovo, per la piazza ex caserma Garibaldi e per la riqualificazione delle stazioni, e i vari Veronesi sono comandati dai vertici di partito per mettere fumo negli occhi ai saronnesi su queste ingiustizie.

Comments are closed.