SESTO CALENDE – Sconfitta con qualche attenuante, le assenze, ma decisamente netta per il Fbc Saronno sul campo dell’ex fanalino di coda d’Eccellenza, la Sestese. Al termine l’allenatore dei biancocelesti, Andrea Mazza, è nerissimo:“Complimenti alla Sestese, hanno avuto un approccio alla partita fantastico, non basta allenarsi durante la settimana e fare proclami ma bisogna andare in campo con umiltà e dimostrare quel che si vale. Forse sono troppo bravo…” Prosegue Mazza:”Saronno, un approccio alla partita invece vergognoso… ora toccherò sul vivo, a questo punto le cose cambiano. A Sesto chi ha visto la partita ha visto cosa conta essere “uno per tutti e tutti per uno”, complimenti ma alla Sestese”.

Federico Corona, cannoniere saronnese, parla “troppi errori e poi non abbiamo avuto la forza di reagire, nelle ultime due gare abbiamo fatto passi indietro. Bisogna ritrovare subito l’umiltà. Tutti i gol sono nati da sbagli nostri e gli avversari ci hanno punito, la Sestese era nettamente più motivata di noi”.

Sandro Testa, direttore sportivo della Sestese, è soddisfatto:”Vittoria per noi molto importante in una gara cruciale. Tutti bravi, ci hanno messo la giusta cattiveria ed hanno saputo aggredire”.

24092017

2 Commenti

Comments are closed.