SARONNO – Malore in piazza Cadorna nei pressi della stazione ferroviaria di “Saronno centro” di Trenord: sono stati alcuni passanti, l’altra notte alle 0.35, a dare l’allarme richiedendo l’intervento di una ambulanza. Sul posto è accorsa una autolettiga della Croce rossa di Saronno, il cui equipaggio si è subito premurato di soccorrere la persona che era in evidente difficoltà e non c’è voluto molto per comprendere l’origine del problema, era in uno stato di intossicazione etilica. Insomma, era alle prese con un colossale sbornia.

L’uomo, un 47enne, è stato soccorso sul posto ma poi si è deciso di trasferirlo in ospedale ed è stato portato al nosocomio cittadino a smaltire la sbornia e per essere trattenuto in osservazione. E’ l’ennesimo intervento di questo tipo, per le ambilanze che operano in città, per questo genere di problematiche.

(foto: precedente intervento di una ambulanza nell’area dello scalo ferroviario di Trenord in piazza Cadorna a Saronno)

01102017

1 commento

  1. Quando inizieranno a far pagare questi tipi di interventi che tengono occupati medici e ambulanze che magari potrebbero servire per interventi veramente urgenti?!?!

Comments are closed.