SARONNO – Dal primo dicembre prenderanno servizio i due nuovi agenti del corpo di polizia locale di piazza Repubblica. Si tratta delle prime assunzioni effettuate nel comando da poco meno di dieci anni. Sono state fortemente volute dal sindaco Alessandro Fagioli: “Una delle principali richieste che ci viene dai cittadini è quella di un maggior presidio del territorio a partire dalle zona critiche, come la stazione, e questo è possibile solo se il comando ha a disposizione uomini e mezzi adeguati”.

Così nell’ottobre 2016 è iniziata “la procedura per la copertura di 2 posti a tempo pieno ed indeterminato con profilo di agente di polizia locale ricorrendo alla mobilità volontaria mediante passaggio diretto tra amministrazioni”. Quindi è stata la volta del concorso partito nel maggio scorso. Hanno risposto 144 persone che avevano i requisiti e che hanno affrontato le tre prove quella pratica con la moto, quella scritta e infine il colloquio. Alla fine è stata stilata la graduatoria da cui sono arrivata i due nuovi vigili.

(foto archivio)

27112017

11 Commenti

  1. Intanto aumentano i costi, mentre sul presidio del territorio avrei molti dubbi, basterebbe fare qualche domanda ai cittadini su cosa pensano dell’efficienza della polizia locale o controllare la media delle multe

  2. Due “nuovi” vigili?! …e quelli “vecchi” invece vanno a fare gli straordinari a Cislago!

    • Ma è un controsenso!!! Perchè devono fare gli straordinari a Cislago e a Saronno assumere altre due figure, non si capisce se servono o no! Se servono più vigili, e mi pare che a Sicurezza non stiamo proprio bene, a questo punto che facciano gli straordinari a Saronno…..

      • Bisogna conoscere questioni contrattuali, sindacali, turni e quant’altro. Sembra facile, ma 1+1 non fa 2.

        • Mi sa che l’unica cosa che occorre conoscere sono …i soldi! Mi paghi in più e lavoro in straordinario. Per l’ordinario sono giá “attrezzato” ??? Saronno è giá Sicura e se lo dice il Sindaco stó piú tranquillo anche io. ?

  3. È stato possibile assumere i due nuovi vigili dolo perché vi è stato lo sbocco delle assunzioni, mica perché l’attuale giunta abbia più attenzione alla sicurezza della precedente

Comments are closed.