FERNO – Nel posticipo del lunedì sera di Terza categoria, a Ferno la capolista Nuova Fiamme Oro ha fatto bottino pieno contro un Cistellum non al completo. Eppure la prima occasione è stata dei cislaghesi, al 20′ con passaggio di Labita per Moiana e tiro fuori di poco. Al 33′ passano i locali: indecisione di Monza e segna di destro Viceconte. Al 37′ per i cislaghesi conclusioni di poco a lato di Aracne, al 46′ punizione da venti metri di Viceconte per il raddoppio delle Fiamme oro. Che nella ripresa dilagano: al 10′ ancora Viceconte, tris con un diagonale; al 30′ poi indecisione di Carradore e rete di Madera per il 4-0 e infine in chiusura segna anche Madeo in sospetto fuorigioco: 5-0.

Nuova Fiamme Oro Ferno-Cistellum 5-0
NUOVA FIAMME ORO FERNO: Migliorin, Andoni (32′ st Esposito), Crivelli, Madeo, Madera, Viceconte (26′ st Cariglino), Falci, Monaco (23′ st Sasso), Semenzato (14′ st Machmoum), Boccato, Lofrano. A disposizione Giovinazzo, Bonarrigo, Caruso. All. Monniti.
CISTELLUM: Monza, Carradore, Domingo, Speranza, Pigozzi (33′ st Conte), Aracne, Labita, Giorgino (1′ st Perotta), Moiana, Landoni, Re. All. Clerici.
Arbitro: Rizzo di Saronno.
Marcatori: 33′ pt, 46′ pt e 10′ st Viceconte (F), 30′ Madera (F), 40′ st Madeo (F).

Classifica: Nuova Fiamme Oro 62 punti, Rovellese 48, Cistellum 43, Mocchetti 41, Buscate e Atletico Castelseprio 37, San Lorenzo 35, Speranza Primule 32, Azzurra 30, Marnate Nizzolina 27, Ardor 24, Oratorio Lainate 23, Terrazzano 22, Vergherese 20, Gs Robur Saronno 12, Giosport 5.

28022018